Advertising

gonzoxxxindian xxx tv


Ciao amici, mi chiamo Gul, ho 21 anni, una ragazza che studia all’università. Viviamo con la mia famiglia, siamo due fratelli, siamo entrambe figlie, la più giovane della casa, mia sorella ha 5 anni più di me. Ma fino a quando non ha incontrato un corteggiatore molto bello, il figlio del nostro vicino di sopra piaceva molto a mia sorella. Hanno deciso di sposare il bambino perché mio padre non sopportava mia sorella e ha detto: “Sposati, sei troppo vecchio ora o qualcosa del genere.”Il bambino è venuto a chiedere a mia sorella con la sua famiglia, e mio padre ha detto che gli piaceva la condizione e l’atteggiamento del bambino. Si sposò e lasciò la casa, ma visse al piano di sopra, non troppo lontano, perché la loro casa apparteneva a loro, la famiglia del ragazzo lasciò la casa a loro e si trasferì in un’altra casa. Per qualche ragione, lo sguardo di mio cognato attirò la mia attenzione, ma mentre cercavo di capire cosa voleva, pensavo che questo bastardo fosse dopo essere stato con me. Cosa posso dire, amici, mi piaceva mio cognato perché era molto bello, ma ho sempre detto di no a me stesso. Comunque, stavo andando a casa da scuola a scuola, solo la mia vita sociale era finita, ho rotto con la mia ragazza, volevo fare sesso tutto il tempo, ma non riuscivo a trovare nessuno a scopare. Nel nostro quartiere, il figlio di una famiglia ricca mi scriveva costantemente sui social media, dicendo che gli piacevo o qualcosa del genere. Ho detto andiamo in giro un po’, è venuto subito dicendo che sarebbe andato tutto bene. Ho detto che sono annoiato, bevi alcolici? Ha detto sì, lo sto usando, poi ho detto beviamo alcolici insieme in macchina in un luogo della foresta, ho detto ok e sono andato al mercato. E ha comprato l’alcol più costoso ed è venuto, era whisky. Se lo bevo, dico che è la migliore qualità. Ha sempre tirato la macchina in un posto tranquillo con una bella vista. Abbiamo acceso la nostra musica e abbiamo iniziato a bere il nostro whisky. Ho chiesto al ragazzo perché volevi incontrarmi così tanto, la stanza ha detto che mi piaci molto, cosa dovrei fare. Ma hai soldi, sei bello, hai tutto, puoi trovare molte amiche. Quando ho detto che mi piaceva il ragazzo, comunque, abbiamo continuato a bere alcolici e abbiamo portato il soggetto alla vita sessuale. Ha detto che la mia vita sessuale non è buona perché ho corso con tua moglie per molto tempo. Ho detto che la mia vita sessuale non è buona, sono venuto qui apposta per scopare con te. Ha davvero detto che il ragazzo sarebbe comunque fuori di testa, aveva solo 18 anni, ma perché era ricco, era ben curato e aveva un sacco di soldi. Sposerò questo idiota e avrò tutto quello che voglio nella mia vita, ho pensato a me stesso, mi sono aggrappato alle sue labbra, abbiamo iniziato a fare l’amore, si è tolto i pantaloni e ha iniziato a fare pompini. Era il suo turno, sono sceso dalla macchina, mi sono seduto sul paraurti, mi sono tolto la gonna e mi sono leccato la figa, gli ho detto, basta, ho detto, è entrato come un matto e mi ha scopato come una prostituta nella foresta per ore. Quando abbiamo finito, ho detto a mio padre di lui e sono venuti a chiedere di me. Ma dal momento che abbiamo ancora la scuola, abbiamo deciso di fidanzarci fino a quando la scuola è finita e ci siamo fidanzati. Ma la mia mente era ancora su mio zio e mi stava ancora guardando come se stesse per scoparmi. Un giorno ho saputo che mia sorella era al lavoro, sono andato a casa sua e mia cognata era sola a casa. Ho detto come stai cognato o qualcosa del genere, sto bene cognata, come stai, ha detto e avevo una gonna corta e mi sono seduto sul divano. Ho incrociato le gambe e abbiamo chiacchierato un po’, ma mentre parlava con me, i suoi occhi erano sempre sulle mie gambe sexy. Ho detto allo zio, perché mi guardi sempre, ha capito che mi piace, sei più sexy di tua sorella, ecco perché voglio scopare con te. Allora, zio, perché non mi dici, mia dolce cognata, ti farà mai del male, così mi sono alzato dal divano e sono andato da lei. Mi aggrappai alle sue labbra e stavo accarezzando il suo cazzo sui pantaloni con la mia mano. Sorella-in-law, ha detto, ” Sei incredibile, grazie per rendere il mio sogno si avvera oggi.”Mi sono tolto i pantaloni e ho messo il suo cazzo in bocca e ho iniziato a soffiarlo, Anche la sua voce sembrava gemere mentre soffiavo. Non lo sopportava e eiaculava in bocca, ma naturalmente non mi fermavo, naturalmente, continuavo a leccarlo, cognata, lasciami leccare la tua fica fresca in un po’, mi ha fatto sdraiare e ha iniziato a leccare la mia fica come un matto, mi stava letteralmente spazzando via con piacere. Fratello-in-law, non ho dovuto dire cazzo me, lui direttamente mi ha bloccato nel mio culo, mi stava cazzo come un matto. Ora, quando mia sorella è al lavoro e voglio scopare, vado di sopra a scopare mio cognato. Non lo sopportava e eiaculava in bocca, ma naturalmente non mi fermavo, naturalmente, continuavo a leccarlo, cognata, lasciami leccare la tua fica fresca in un po’, mi ha fatto sdraiare e ha iniziato a leccare la mia fica come un matto, mi stava letteralmente spazzando via con piacere. Fratello-in-law, non ho dovuto dire cazzo me, lui direttamente mi ha bloccato nel mio culo, mi stava cazzo come un matto. Ora, quando mia sorella è al lavoro e voglio scopare, vado di sopra a scopare mio cognato. Non lo sopportava e eiaculava in bocca, ma naturalmente non mi fermavo, naturalmente, continuavo a leccarlo, cognata, lasciami leccare la tua fica fresca in un po’, mi ha fatto sdraiare e ha iniziato a leccare la mia fica come un matto, mi stava letteralmente spazzando via con piacere. Fratello-in-law, non ho dovuto dire cazzo me, lui direttamente mi ha bloccato nel mio culo, mi stava cazzo come un matto. Ora, quando mia sorella è al lavoro e voglio scopare, vado di sopra a scopare mio cognato.

Already have an account? Log In


Signup

Forgot Password

Log In