Advertising

indian romantic porno


Ero appena tornato dall’esercito quando mio zio, il marito di mia zia, mi portò in Germania. Mi hanno trovato una ragazza lì e stavano per sposarmi così ho potuto rimanere lì. Anche se, la ragazza che ho scopato, ha preso le cose in salita Anyway Comunque, quello che voglio dirti è un’altra cosa che ho vissuto, che mi fa ancora pensare e mi riporta a quei dolci sentimenti e mi annoio ogni volta My I miei giorni in Germania, a Stoccarda vogliono sposarmi. Stava aspettando notizie dalla ragazza da’. Ero così sopraffatto a casa quel giorno, che mi sono buttato fuori. La mia intenzione era quella di raggiungere la città vicina. Perché qualche giorno fa, ho visto un campo da tennis su quei lati. Le ragazze stavano giocando a tennis, così quando ho visto le gambe nude e giovani sotto quei pantaloncini da tennis, mi sono alzato e mi sono masturbato proprio lì. Sono stato qui per tre mesi, sono pieno fino alle palle. Ha un sacco di moglie, ma conoscevo anche il tedesco nanay, solo poche parole come “Guten Morgen”, “Ja”, “Nein”. C’è un ponte sottopassaggio sulla strada che conduce al campo da tennis. Proprio mentre mi stavo avvicinando a quel ponte, ho visto una ragazza tedesca, uno dei suoi piedi penzoloni dalle ringhiere del ponte, e si sta guardando intorno. Mi ha visto, ma non e ‘ mai arrivata, lei. Anche a me è venuto in mente uno scherzo. Come se pensassi che si stesse suicidando, camminai in fretta in quella direzione, aprendo le mani in fretta, mentre dicevo alla ragazza: “Nein, nein!”Stavo chiamando. Stava sorridendo mentre mi avvicinavo alla ragazza, girando la testa verso di me. Ha detto qualcosa, ma non ho capito una parola. A questo punto devo aver dimenticato la mia mano sulla gamba della ragazza sulle sbarre, perché lei mi ha guardato prima e poi la mia mano sulla sua gamba. Ho capito He Mi ha afferrato la mano mentre cercavo di tirare. Stava dicendo qualcosa di nuovo. Ho cercato di esprimere alla ragazza che non capivo il tedesco con gesti in stile, e lei sorrise di nuovo. Sembra che il ruolo che ho interpretato abbia preso piede. Ma la mia mano è ancora sulla gamba della ragazza, stavo accarezzando e accarezzando la sua gamba paffuta e lunga, grazie mia cara. La ragazza è una cosa enorme, come un registro. Sul fondo, indossava pantaloncini corti con gambe larghe, raggiungendo i polpacci e una maglietta sottile. I suoi seni erano come una brocca, le sue estremità erano come gelso nero, stava quasi dicendo vieni a mangiarmi. Stava ancora dicendo qualcosa nella speranza che forse avrei capito, mentre ero determinato a portare avanti le cose. Stavo cercando di raggiungere la mia mano lentamente, in cerchi, fino alla sua fica. Lisa, il cui nome ho imparato più tardi, ha solo leggermente alzato la testa, come per dimostrare che non era da lì. Stava guardando la strada sottostante. A proposito, il mio cazzo stava per esplodere, stava bussando ai miei pantaloni, come per dire tirami fuori. Ne era consapevole anche lui. La guardai in faccia, e la voce di Lisa era silenziosa e respirava pesantemente. La sua pelle già gialla era completamente pallida. Solo le sue guance erano rosse dal fuoco della lussuria, e le sue narici si aprivano e si chiudevano. Il sudore sulla sua fronte sembrava piccole perle. Non lo so per quanto tempo è andato avanti, ma non riuscivo ancora a raggiungere la sua fica quando mi ha preso la mano e l’ha premuta lussuriosamente sul suo seno sinistro. Tirò giù il piede, lo abbassò sopra le ringhiere. Mentre si girava verso di me, vidi che era un pollice più avanti di me. La mia mano era ancora sul suo seno, le stavo ancora afferrando il seno, accarezzando e rimbalzando He Lui mi afferrò la mano, mi tirò come se trascinasse, e mi portò giù per le scale che conducevano lungo la strada. Arrivammo in un luogo boscoso e verde, e lui si sedette sull’erba. Mentre volevo crollare accanto a lui, mi ha spinto dal petto e mi ha disteso sulla schiena nel verde. La mascella di Lisa era di nuovo aperta. Chissà di cosa parlava, non capivo. Poi si alzò e si sedette sulle mie ginocchia. Ero quasi schiacciato, figuriamoci agitarmi sotto la ragazza. E il calore del suo culo stava bruciando le mie ginocchia. Dopo un po’, la mia cintura è stata slegata, la cerniera è stata tirata giù, la mia era libera. “Mein Ottenuto! Era ist das?”ha detto,” Cosa c’è che non va ragazza, questo cazzo turco!”Ho detto. Che diavolo è questo, prima ha visto il mio cazzo di 22 cm grande, ora lo stava attaccando alla gola. Dopo alcune pompe, la palla pronta per il fuoco esplose e gli scoppiai in bocca. Era sconvolto dal fatto che il proiettile fosse vuoto. Tuttavia, sono pieno di palle, figlia dell’infedele. Ha guardato, il mio è ancora duro come il ferro e sta contando le stelle, ha girato il culo verso di me e ha detto qualcosa, incasinando la camicia. Penso di aver capito questa volta, ” Mi sono appena rasato.”Pensavo che volesse dire sul serio. Il suo culo e il suo culo erano completamente puliti. La sua fica giaceva sulla punta del mio naso come una pesca spaccata. Vale la pena aspettare. Chi è benedetto, chi è il destino, Şefika. Ho iniziato subito un capitolo di leccate. Ho dato una buona leccata del suo panino, ma non riuscivo a raggiungere la sua fica con la lingua, le ho segnalato di romperle la schiena, e lei era completamente piegata. Questa volta sono stato in grado di raggiungere la sua figa e leccare come un matto. Che buon gusto questo è, che buon gusto questo è After Dopo aver bagnato il suo buco del culo, è stato completamente aperto. Senza ulteriori indugi, ho premuto la testa del mio cazzo nel suo buco del culo. Dopo aver leggermente colpito la testa, ho abbandonato tutto in una mossa rapida. Il mio mandrino ha trafitto il grillo. Come si lamenta sotto di me, la figlia dell’infedele? Dopo aver scopato il suo culo per un po’, sono esploso nel culo della mia Lisa. Allora tocca a te. Lisa non voleva che scopassi la sua figa, ma l’ho forzata! Fanculo, ma si scopre la nostra Lisa era ancora vergine, e ho rotto la sua verginità, mi dispiace tanto Ent Entschuldigen Sie Bitte Lisa, dammi il tuo dovuto.

Already have an account? Log In


Signup

Forgot Password

Log In